LOMAGNA AMICA
Associazione di Volontariato


Lomagna Amica è un'associazione che si occupa prevalentemente di trasporto protetto.
I nostri volontari, che prestano la loro opera a vario titolo, offrono un servizio di trasporto a persone anziane e/o persone diversamente abili che non hanno la possibilità, o hanno delle difficoltà, a recarsi nelle strutture sanitarie, o presso gli istituti di accoglienza. Quando necessario e se richiesto, i volontari prestano anche assistenza alla persona accompagnata all'interno delle stesse strutture, supportandola per il disbrigo delle esigenze burocratiche (accesso agli sportelli) oppure accompagandola, se necessario, in carrozzina fino agli ambulatori.

La nostra breve storia.


Nell' anno 2005, con il venire a mancare degli obiettori di coscienza, è venuta meno anche l' opportunità, per chi ha difficoltà di spostarsi sul territorio, di avere un' assistenza adeguata per recarsi nelle strutture sanitarie o di accoglienza.
Per questa ragione si è costituito un gruppo di persone che si sono rese disponibili per offrire un servizio qualificato che venisse incontro a questa esigenza.
La constatazione delle difficoltà connesse con l' organizzare le attività di un gruppo di circa 30 persone ci ha convinto della necessità di costituire un' Associazione con una struttura adeguata per agevolare l'impegno dei volontari, evitando che la disorganizzazione potesse scoraggiare l'entusiasmo che si era creato attorno al progetto.
A settembre 2005, l' assemblea di tutti i soci fondatori, decide di dare vita a:

"Lomagna Amica Associazione di Volontariato"

L'Associazione viene registrata ufficialmente il 10 novembre 2005 e ottiene il riconoscimento O.N.L.U.S. il 5 gennaio 2006 completando così il mandato avuto a settembre dall' assemblea dei soci.
Nel frattempo, altri volontari si sono aggiunti al gruppo aumentando l' entusiasmo e la disponibilità nel fornire più quantità e qualità dei servizi offerti al Paese.
L' interesse che il Comune di Lomagna ci ha, da subito, manifestato, ci ha permesso sia di disporre di una sede in comodato d' uso, dove coordinare in modo adeguato le nostre attività, sia di avere delle risorse economiche che ci hanno consentito di affrontare le inevitabili spese burocratiche e logistiche tipiche della fase di insediamento di qualsiasi struttura.
Il nostro operare ha riscosso subito l' interesse e la simpatia di molte persone, tanto che abbiamo ricevuto anche delle richieste di tesseramento da persone che, pur non potendo dare un contributo concreto nelle attività, hanno ritenuto la nostra iniziativa importante per il Paese, tanto da doverla sostenere sia moralmente (con l'adesione), sia economicamente (con la quota associativa); è così che a tutt' oggi, i nostri soci a vario titolo, con nostra grande soddisfazione, sono in continuo aumento.
Ovviamente continuiamo a sperare che altri vogliano venire a darci una mano, partecipando così alla nostra avventura.